Fallimenti Giudiziari e Smaltimento Rifiuti

LTA è specializzata in materia di gestione rifiuti nei complessi casi di Fallimenti Industriali.

Capiamo benissimo le problematiche dei curatori fallimentari, che si trovano per la prima volta davanti alla gestione di rifiuti industriali. 

Senza esperienza e un valido aiuto, si rischia di commettere errori che possono costare economicamente e ricadere nell’ambito Penale.


Per questo motivo LTA ha predisposto un team che vi cura e segue personalmente tutte le tematiche di smaltimento rifiuti nei fallimenti industriali, dalla parte burocratica e documentale fino allo smaltimento fisico del rifiuto


Il nostro piano di gestione smaltimento rifiuti comprende : 

  • Sopralluogo : Effettuiamo una visita gratuita per verificare assieme o per conto del curatore, la situazione rifiuti all’interno del sito da bonificare.
  • Approfondimento rifiuti : Siccome nella maggior parte dei casi, il curatore non conosce la storia del “rifiuto“. Vengono quindi prelevati i campioni dei rifiuti per analizzare e quindi classificare con precisione ogni tipologia di rifiuto presente.
  • Offerta : Grazie alle analisi fatte abbiamo la classificazione corretta , è ora possibile predisporre un piano di smaltimento cosi da avviare i vari rifiuti dove possibile al recupero o altrimenti a smaltimento. Si cerca la migliore destinazione per il rifiuto a livello economico e normativo

Rischi di gestione rifiuti nei fallimenti

Da tempo la giurisprudenza amministrativa, civile e penale segue con attenzione la gestione dei rifiuti in ambito fallimentare, ed è quindi consigliato appoggiarsi ad un team serio e presente, che possa seguirvi sia per lo smaltimento fisico ma anche la parte documentale, per evitare spiacevoli sorprese

Perchè scegliere LTA ?

La nostra presenza è costante dall’inizio alla fine, siamo presenti nelle prime fasi iniziali, durante il carico e lo scarico dei rifiuti in impianto, per accertare che tutto venga fatto secondo normativa